Seleziona la tua area d'interesse

11.03.2015 Focus on

Pausa pranzo: salute, benessere e sostenibilità

Ogni giorno più di 17 milioni di pasti sono consumati fuori casa. E le nostre scelte alimentari non solo influenzano la nostra salute, ma anche l’ambiente. 

Dall’alimentazione e dal nostro stile di vita non dipende solo il nostro peso, ma anche quanto e come vivremo. Diversi studi scientifici sottolineano l’influenza delle scelte alimentari sul nostro benessere psicofisico e sulla salute. Per esempio, secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la dieta povera di frutta è al quinto posto tra le minacce per la salute dell’umanità.
 
Non è un caso che i problemi di malnutrizione siano in aumento, soprattutto nei Paesi industrializzati e negli agglomerati urbani, dove una maggiore occupazione femminile, la crisi economica e la disponibilità di junk food a basso costo hanno fortemente condizionato le scelte alimentari dei consumatori.
 
Oggi nel mondo, circa un miliardo e mezzo di persone sono in sovrappeso o obese. Tutta colpa di un consumo calorico eccessivo? Non sempre. Anche i nostri comportamenti, come saltare il pranzo o seguire le diete più strane che promettono di perdere i chili in eccesso in una settimana, hanno un ruolo importante.
 
Da anni i nutrizionisti promuovono la dieta mediterranea - patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO presente nelle tradizioni di italiani, spagnoli, francesi, greci – come uno stile di alimentazione sano e sostenibile che permette di contribuire al benessere e alla salute dell’ambiente.
Inoltre, diversi studi hanno calcolato che l’impatto ambientale di un regime alimentare che segue i principi della dieta mediterranea è di circa il 50% inferiore rispetto a quello di una dieta a base di carne.
 
Nonostante la dieta mediterranea sia universalmente riconosciuta come il regime ottimale e sostenibile per favorire la salute, è praticata appena dal 10% degli italiani.
 
Con l’obiettivo di promuovere e diffondere, anche in pausa pranzo, la cultura di una sana e corretta alimentazione, Edenred Italia promuove anche quest’anno il progetto “Pausa Mediterranea by FOOD”, che mette a disposizione dei lavoratori una serie di utili consigli elaborati da nutrizionisti esperti oltre a informazioni e novità dal mondo dell’alimentazione.
 
Attraverso semplici strumenti interattivi è possibile monitorare le proprie abitudini alimentari e ricevere consigli per aumentare, anche in pausa pranzo, il benessere e la propria forma fisica, come quelli riportati nell’infografica qui sotto.