Seleziona la tua area d'interesse

10.12.2015 Focus on

Sopravvivere alle feste natalizie grazie a qualche accorgimento VEG è possibile!

6 consigli vegani … che tutti dovremmo adottare (senza per forza rinunciare alla carne!) - Parte seconda



Anche gli angeli (quelli di Victoria’s secrets…) mangiano fagioli
 
Bud Spencer & Terence Hill docet: non dobbiamo necessariamente rinunciare alla carne per fare spazio alle proteine ​​di origine vegetale nella nostra dieta. I legumi sono legati alla longevità e al ridotto rischio di malattia, ad esempio, i fagioli non solo hanno un alto contenuto di fibre e proteine​​, ma sono anche grandi fonti di vitamine, minerali e antiossidanti !
 
Uno studio del 2015 pubblicato sul Journal of Food Science ha rilevato che rispetto ad un pasto a base di carne bovina , un pasto a base di fagioli produce la medesima sensazione di sazietà. Possiamo quindi optare per un paio di pasti a base di legumi alla settimana invece delle solite bistecche ! pare sia il segreto di bellezza numero uno anche degli angeli di Victoria’s Secrets….
 
Basta con le solite spezie!!!
 
Quando vogliamo trovare un’alternativa a  burro e formaggio per insaporire le pietanze , il portaspezie diventa il nostro migliore amico e, che tu sia o no vegan, erbe e spezie sono il modo ideale per aggiungere sapore ai piatti senza grassi né calorie supplementari . Grazie all’utilizzo di spezie diverse è addirittura possibile, ad esempio, mangiare lo stesso piatto di broccoli al vapore , lenticchie e riso per cinque giorni di fila ma, variando le spezie ogni volta , avrò cinque piatti deliziosi e unici.
I cinque must in cucina? semi di finocchio (grandiosi per la digestione ) , pepe di cayenna , berbere , zenzero fresco (che vanta proprietà anti - infiammatorie ) e coriandolo fresco.
 
Stop all’ansia da etichetta!
 
I vegani spesso cucinano piatti fatti in casa con ingredienti genuini, questo gli consente di evitare l’uso di prodotti trasformati dannosi, presenti in molti alimenti confezionati. E’ quindi possibile evitare lo stress da etichetta cucinando piatti più semplici e a filiera veramente controllata: la nostra! Cucinare qualche piatto VEG non è peccato … non provarci si! soprattutto quando c’è chi ce lo insegna cantando:
Fettucine al “ragu”? eccole
Tagliatelle? presenti
Torta di mele? Perché no
 
E allora : che tu sia veg, carnivoro, etnico o vegetariano …. che tu pranzi a casa, in mensa o con i Ticket Restaurant(R) ... Buon appetito!


SC