Seleziona la tua area d'interesse

08.09.2015 Selezionati dalla rete

Il mondo dei Ticket Restaurant® si tinge di GIALLO!

In vetta alle classifiche degli e-book, un thriller tutto da ridere che ha per protagonista il serial killer della pausa pranzo.

 



Francesca Zanardelli sta per affrontare il solito pomeriggio in ufficio. È davanti allo specchio del bagno, con in mano lo spazzolino da denti, quando intravede due piedi sbucare da sotto la porta del w.c. Per terra c'è il cadavere di Marinella Sereni, la sua insopportabile compagna di scrivania! Qualcuno l'ha strozzata con una corda bianca, rimasta ancora intorno al collo. E lo strano delitto è avvenuto... mentre tutti erano in pausa pranzo. 

Questo il booktrailer di "Omicidi in pausa pranzo", il caso letterario che dopo il boom di vendite in formato e-book è stato pubblicato dalle principali case editrici italiane e sta tuttora spopolando nelle librerie virtuali, e non.

Non possiamo fare a meno di rispecchiarci, anche solo un pochino, nei personaggi da "camera cafè" che circondano la malcapitata protagonista: dal collega polemico e attaccabrighe al manager che spacca il capello in quattro, fino alla segretaria zelante ed al sindacalista. L’”azienda omicidi“, come viene ribattezzato dalla stampa il teatro dei delitti compiuti dal misterioso serial killer, rappresenta il micro (o macro) cosmo nel quale ogni giorno il popolo della pausa pranzo si muove e i temi del lavoro, della quotidianità e delle incertezze ad essa legate ci consentono di immedesimarci nella storia, ma sempre col sorriso sulle labbra. 

La protagonista è un anti-eroina anche un pò fifona, a volte lagnosa, che si emancipa e si riscatta nel corso della vicenda: una piccola "Walter Mitty" tutta italiana.

Ci piace perchè: 

- la pausa pranzo fa da sfondo a questo thriller ironico e surreale guadagnandosi una sua dignità letteraria!
- grazie al web e al passaparola dei lettori, il romanzo è diventato un vero e proprio caso letterario: e questa è innovazione!
- il romanzo è ironico e catartico e tutto ciò che ci permette di sorridere di noi stessi ci fa bene: anche questo è benessere!

Se anche tu pranzi con i Ticket Restaurant(R)  e sei interessato ad acquistare il volume, puoi usufruire dello sconto speciale riservato da BookRepublic ai clienti Edenred. Scopri di più su:  Edenred 4You